4 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 3 Google+ 0 LinkedIn 1 4 Flares ×

I GIARDINI DI MARZO: DIVISIONI, TRATTAMENTI E DISERBO

“I giardini di marzo si vestono di nuovi colori…” così cantava Lucio Battisti in una famosa canzone.

Marzo si porta via l’inverno e fa crescere la voglia di lavorare a contatto con la terra.

Pulizia

Quali sono i lavori del mese? La primavera sta arrivando e questo è il momento dei lavori di ripulitura e preparazione del terreno.

Se le previsioni del tempo prevedono gelate o temperature basse, rimandate di una settimana. Se il meteo  invece è favorevole, potrete levare le coperture utilizzate per proteggere le piante.

Ripulite dalle foglie secche  anche le zone intorno agli arbusti ed agli alberi, levando le erbe infestanti. Dopo aver sparso piccole quantità di concime organico una leggera zappatura permetterà di interrare il nutrimento e di farlo giungere più velocemente alle radici delle piante.

A metà mese, quando aumenta la temperatura, con una scopa metallica eliminate lo strato di foglie secche che copre le piante.

Divisione

A fine Marzo, una volta che i ciclamini saranno sfioriti, con le mani si mettono a nudo i tuberi, li si estrae, li si priva delle foglie e li si ripianta più distanziati.

Così coloreranno nuove zone del nostro giardino.

Ciclamino

 

 Potatura

Durante queste settimane dovrete potare gran parte delle piante; escludendo solo gli arbusti a fioritura primaverile, per i quali dovrete attendere l’appassimento completo dei fiori per potare i rami rovinati o deboli.

Le piante da frutto, gli arbusti a fioritura estiva, le siepi, le rose, vanno potati adesso, in modo da favorire lo sviluppo di nuovi germogli vigorosi.

piantare

E’ il periodo giusto per mettere a dimora alcuni bulbi a fioritura estiva  o autunnale.

Potrete porre a dimora anche arbusti, alberi da frutto e roseti, sia a radice nuda, sia quelli già in vaso.

Bellissimo esemplare di gladiolo. Vastissima scelta su www.ingegnoli.it

Durante le prime settimane di marzo si può ancora rivedere la composizione generale del giardino spostando alcune piante.

Dopo il 20 Marzo lo sconsiglio, in quanto a causa della naturale ripresa vegetativa, sradicare e spostare le piante è uno stress molto elevato per loro.

 

4 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 3 Google+ 0 LinkedIn 1 4 Flares ×