Matrimonio Shabby chic

Consigli utili ed idee per organizzare un perfetto Matrimonio in stile shabby chic 

 

Negli ultimi tempi si è sentito molto parlare dello stile shabby chic, ma in cosa consiste davvero?  L’origine di questa tendenza nasce negli Stati Uniti e l’ispirazione principale della moda shabby proviene senza dubbio dalle campagne inglesi e dallo stile vittoriano, in cui la mobilia, i tessuti, il giardino ed i principali oggetti d’arredo hanno un aspetto anticato, tutt’altro che moderno!

La parola shabby significa usurato o logoro, che accompagnato a chic si trasforma in qualcosa di unico, quindi, se la vostra intenzione è di adottare questo stile per il vostro matrimonio romantico e al tempo stesso nostalgico, prendete nota dei seguenti consigli… vi saranno molto utili!

La prima che cosa che viene in mente quando si cerca di immaginare le proprie nozze è senza dubbio la location. Per ottenere un perfetto stile shabby chic è consigliabile pianificare il ricevimento all’aperto, in un grande giardino o in aperta campagna, in questo modo entrerete di sicuro nell’atmosfera giusta. Potrete anche scegliere un ristorante che ha già optato per questa scelta stilistica, sarebbe impossibile infatti  adattare un locale dagli interiors contemporanei allo stile shabby.

Ci sarà da ricreare l’ambientazione tipica inglese campestre dell’epoca Vittoriana, in cui gli elementi principali saranno il colore bianco (ma se volete anche avorio e altre tinte pastello potranno andare bene, però sempre se accompagnate dal bianco).

Per un effetto shabby chic scegliete il legno, un legno che non deve essere perfetto, ma che deve sembrare come se fosse stato appena tirato fuori dalla soffitta della nonna. Le tonalità dello shabby chic, poi, vanno dal beige all’avorio, al grigio chiaro e, naturalmente, il bianco.

Non esistono delle regole rigide da seguire. Come vi ho detto è uno stile altamente versatile ed anzi, seguendo troppo alla lettera i consigli di qualche wedding planner improvvisato, rischiereste di cadere nell’ eccesso e nel kitsch.

Si sposa benissimo con altri stili adattandolo alla location oppure ai propri gusti personali. Qualche esempio?

Matrimonio in riva al mare : shabby chic + coastal

Matrimonio in giardino o in campagna: shabby chic + boho

Matrimonio in vecchio fienile o cascina: shabby chic + rustic

Matrimonio in castello o altro edificio storico: shabby chic + vintage (20s 30s)

Matrimonio shabby chic: gli inviti

Anche gli inviti e le partecipazioni per gli ospiti dovranno essere realizzati in stile con tutto il matrimonio. Scegliete della carta antica o con delle stampe di fiori sopra o ancora con una delicata striscia in pizzo. Possibilmente scrivete a mano e spedite ogni invito via posta.

 

Matrimonio shabby chic: le bomboniere

Le bomboniere potranno essere fatte a mano e se non saranno perfette,meglio! L’Importante è che conservino il colore e lo stile preciso che avete scelto.

 

Matrimonio Shabby chic: La confettata 

 

Matrimonio shabby chic: il bouquet

Per un bouquet shabby chic scegliete dei fiori semplici. Dalle margherite alla lavanda, dalle peonie alle rose passando per le ortensie e ranuncoli, la scelta è vasta. Scegliete un colore ed attenetevi a quello o alle sue sfumature, Sono banditi i fiori tropicali o comunque troppo esotici.

Margherite tenute insieme da un semplice nastro avorio

 

Peonie nei toni del rosa e del crema

 

Rose in varie e delicate sfumature di rosa e lilla

 

 

Matrimonio shabby chic: l’abito da sposa

Sceglietelo super classico e romantico, bianco o avorio, impreziosito con del pizzo e possibilmente vintage.  Potete mettere un nastro in vita, oppure un fiocco in tinta con i fiori del bouquet. Mettete un accessorio di questo colore anche nei capelli come parte dell’acconciatura. Gli sposi per un’occasione del genere potranno scegliere abiti meno formali e sobri, optando per qualcosa di più alternativo, magari retrò. Ad esempio, per lui molto indicato è l’abito di colore chiaro come il beige o il grigio, vietato il nero e soprattutto il bianco, colore riservato soltanto alla sposa.

LightInTheBox

 

 

Matrimonio shabby chic: l’abito delle damigelle

Scegliete per loro un abito semplice, vintage e un po’ romantico al tempo stesso. Magari, con un motivo floreale stampato oppure di una tonalità che riprenda il colore dei fiori del bouquet.

Matrimonio shabby chic: la location

Che sia un agriturismo o una cascina, il luogo del ricevimento dovrà ispirarsi alle regole dello shabby chic.

 

Matrimonio shabby chic:  le decorazioni ed i fiori

Tavoli, sedie, e qualsiasi altro oggetto d’arredo dovranno presentarsi come qualcosa di antico, quindi via libero, a vecchi mobili di legno lavorati con fregi e intarsi, porcellane, specchi retrò, valige vintage, candelabri, macchine da scrivere, gabbiette per gli uccelli da utilizzare come porta fiori, biciclette ecc. Allestite la sala del ricevimento con romantiche candele, lanterne in ferro battuto ricolme di fiori di campo e ghirlande.

Come già visto, il colore bianco la fa da padrone, in quanto rappresenta appieno questo stile. Ma è possibile variare e alternare con altro tipo di combinazioni, come il porpora o il verde tiffany, entrambi molto shabby ma anche molto chic! Per quanto riguarda le decorazioni, queste dovranno essere ricche di fiori e di richiami alla natura.

Le delicate e profumate rose, dal colore rosa antico al giallo tenue, saranno incantevoli e riempiranno la scena in maniera sublime, come anche la lavanda, le camelie e le ortensie. Infine per una perfetta illuminazione notturna, potreste optare per delle magiche e romantiche candele di ogni tipo e dimensione!

Decorate il luogo dove si svolgerà la cerimonia con fiori dai toni delicati, come ortensie, rose e camelie.

 

Matrimonio shabby chic: la tavola

Per la tavola potete utilizzare dei vecchi tavolacci di legno senza tovaglia, ma se desiderate invece un effetto ancora più elegante, c’è un solo tessuto da utilizzare: il lino!  Le pietanze dovranno essere servite su piatti di ceramica dipinti a mano, come quelli che si trovavano nelle credenze delle nonne. Saranno bellissimi anche se spaiati

E voi? Avete in mente di organizzare un matrimonio shabby chic?

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!