5 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 4 Google+ 0 LinkedIn 1 5 Flares ×

COME FARE UNA LAVAGNETTA  PRIMO COMPLEANNO

COSA E’ UNA LAVAGNETTA PRIMO COMPLEANNO

La mia bambina a breve compierà un anno. Seguendo il trend americano, ho deciso di preparare una lavagnetta primo compleanno da conservare come ricordo.

Su queste lavagnette, vengono riportati i dati più semplici e buffi. Peso, altezza, gusti, capacità, qualità ecc ecc…  Le lavagnette così completate, verranno dapprima esposte durante la festa del primo compleanno, successivamente conservate come ricordo.

Ho cercato un pò sul web (all’inizio ho pensato di acquistarla) ed ho visto che la maggior parte delle lavagnette, sono state realizzate con Photoshop e poi stampate. Certo, sono bellissime e perfette! Ma io volevo una vera lavagnetta…

Allora ho deciso di farne una io. Non sarà perfetta come quelle fatte al pc, ma comunque sia mi è venuta piuttosto carina.

MATERIALE E ATTREZZATURE

 

  • LAVAGNETTA ( QUESTA MISURA CM 50 X 70)
  • RIGHELLO
  • GESSETTI COLORATI
  • MATITA MORBIDA ( HO UTILIZZATO UNA 6B)
  • GOMMA PER CANCELLARE
  • UN QUADERNO O BLOCH NOTES
  • COTONE
  • SGRASSATORE
  • CARTA DA CUCINA
  • PENNARELLI INDELEBILI TIPO UNIPOSCA
  • LACCA PER CAPELLI
     ISTRUZIONI 

Innanzitutto ho fatto un bozzetto su un foglio in modo da avere le idee ben chiare. Mi ha aiutato anche a dividere gli spazi ed a scegliere cosa scrivere senza ripensamenti.

Con righello e matita ho diviso gli spazi in maniera precisa ed ho scritto tutto ciò che avevo precedentemente annotato nel bozzetto. In questo modo ho potuto correggere gli errori senza lasciare tracce.

Infatti disegnando il dentino, ho commesso un errore. Ho cancellato con la gomma, poi ho inumidito un dischetto di cotone con lo sgrassatore, l’ ho strofinato leggermente ed ho asciugato. Et voilà! Nessuna traccia.

Ecco come si presentava la mia lavagnetta prima di essere ripassata con gessetti ed Uniposca.

Ho ripassato con gessetti le scritte grandi ed i disegni, con i pennarelli il resto. Poi ho fissato il tutto, con della comune lacca per capelli, spruzzandola a circa 30 cm di distanza.

Ecco la mia lavagnetta primo compleanno finita!

Per me è stata la prima volta (avevo pochi pennarelli a disposizione), sono sicura che le prossime che farò per amici e parenti, saranno bellissime.

Come sempre, sono a vostra disposizione per consigli e chiarimenti. Un abbraccio.

 

5 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 4 Google+ 0 LinkedIn 1 5 Flares ×