coniglio imm evid

Tutorial Coniglio Vintage

Coniglio Vintage

Un coniglio tenero e simpatico è quello che ci vuole in questo periodo. Con questo tutorial vi mostrerò come realizzarne uno facilmente. Basterà seguire le indicazioni passo passo! Così anche voi avrete un piccolo coniglio con cui far giocare i vostri bambini oppure abbellire la vostra casa. Che ne dite cominciamo?

Lista dei materiali

  • Tessuto: 5o cm di tessuto di cotone o misto lino in colori tenui. Evitate i tessuti che al lavaggio restringono oltre il 15%
  • Carta lucida
  • Matita morbida 
  • Telaio da ricamo piccolo
  • Fili da ricamo moulinè, nei colori testa di moro e albicocca.
  • Forbici, aghi, filo da cucire, filo per imbastire,  spilli con la capocchia in plastica.
  • Ovatta per imbottitura. 
  • Bastoncino in legno o cannuccia in plastica rigida.
  • Macchina per cucire (Non Obbligatoria)
  • Fard e pennello da trucco piccolo, tondo e morbido.
  • Ferro da stiro

Cominciamo!

tutorial coniglio stoffa

Per prima cosa dovrete lavare la stoffa, così toglierete l’inamidatura di fabbrica ed eviterete che si restringa in seguito. Successivamente stiratela (non utilizzate amido)  e riponetela.

Scaricate il PDF gratuito del cartamodello, cliccando sul bottone qui sotto e stampatelo su fogli A4. 

Dal disegno alla stoffa

coniglio sagome

Dopo aver riportato il cartamodello sulla carta lucida, ritagliate le varie parti senza tralasciare i segni tratteggiati. Piegate la stoffa e metà in modo che sia dritto contro dritto. Posizionate quindi i vari pezzi sulla stoffa, cercando di ottimizzare lo spazio. IMPORTANTE! Lasciate tra un pezzo e l’altro lo spazio necessario per i margini di cucitura. (Come nella foto successiva)

modello su stoffa

Con la matita morbida, tracciate tutte le parti sul rovescio della, stoffa seguendo le indicazioni. Quindi: una volta il corpo, una volta la testa, due volte orecchie, braccia e gambe (2v).

Tagliamo e cuciamo!

coniglio tutorial

Con gli spillini fissate i due strati di tessuto ben bene e ritagliate i vari pezzi lasciando circa 7mm di margine di cucitura

telaio da ricamo
viso coniglio

Tracciate il viso del coniglio sul diritto della stoffa nella sagoma della testa, cercando di centrarlo il più possibile. Inserite la tela nel telaietto e ricamate con il moulinè a punto erba. Utilizzate il testa di moro per gli occhi e l’albicocca per il musetto. Ovviamente potrete personalizzare il musetto come preferite.

macchina per cucire

Il coniglio è stato ideato per essere cucito a mano, tuttavia se volete velocizzare il tutto, potrete utilizzare la macchina per cucire per cucire le parti diritte. Per le parti curve, consiglio la cucitura a mano. Cucite sempre seguendo le linee tracciate a matita.

Cucite tutti i pezzi, lasciate aperte le parti tratteggiate. Vi occorreranno per rigirare il pupazzo e per inserire le altre parti e/o l’imbottitura.

orecchie coniglio

Per prima cosa cucite le orecchie e gli arti. Dall’apertura alla base rivoltatele al diritto con l’ausilio di un bastoncino (io uso uno spiedino senza punta) e stiratele.

bastoncino
inserimento orecchie coniglio

Inserite le orecchie rivoltate al diritto nelle aperture che avete lasciato  precedentemente aperte sulla sommità della testolina, Fate sporgere dal margine di cucitura circa 2 mm di eccedenza di stoffa. Cucite a punto diritto iniziando qualche punto prima e concludendo qualche punto dopo. Utilizzate punti piccoli. Ripetete con l’altro orecchio.

Il coniglio prende vita

testa coniglio

Nelle foto sopra, osservate bene la sequenza. Adesso la testa va attaccata al corpo. Arrotolate le orecchie del coniglio ed infilatele dentro la testa. Imbastite le parti  facendo attenzione che combacino perfettamente. Non appena sarete sicuri del risultato, cucite a punto dritto. Adesso appiattite e stirate la cucitura come mostrato nelle foto 5 e 6.

braccia coniglio

Imbottite le braccia.  Per imbottirle aiutatevi con un bastoncino o con la cannuccia in plastica rigida. Imbottite un poco alla volta e fermatevi a circa 5 cm dal margine. Inseritele nel corpo e procedete come avete fatto per le orecchie.

imbottitura

Rivoltate il coniglio, stiratelo ed imbottitelo.

Concludiamo

Rivoltate le gambe, imbottitele ed inseritele nel corpo per almeno 2 cm. Imbastite e cucite con una cucitura invibile.

Possiamo anche abbellire in nostro coniglio con un bel collare. Create un anello unendo ai lati corti una striscia di tessuto lunga 3o cm ed alta 6 cm, Chiudiamolo a metà e con il punto  filza arricciamolo tirando il filo. Dopodiché fissiamolo  al collo del coniglio con dei punti nascosti.

coniglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Torna su